Le classi dividendo: una buona notizia?

Dovesse piacerti questo pezzo, per favore spargi la voce.

I fondi di investimento emettono tante classi (tipi) di azioni.

Una di queste classi è l’azione con dividendo.

Wow!

Pensateci un momento: dividendo è una parola magica.

Fa subito venire in mente l’idea di profitto.

“Signori, quest’anno abbiamo fatto un profitto e lo distribuiremo attraverso il pagamento di un dividendo.”

Che goduria.

Dividendo è una parola con cui siamo familiari. È una buona notizia. È anche una notizia che viene riportata regolarmente: praticamente ogni giorno un qualche giornale parlerà di una qualche società che distribuisce dividendi a destra e a manca.

Persino i fautori della Brexit hanno venduto l’idea usando il concetto di “dividendo Brexit”. Che poi il dividendo non esistesse e la realtà delle cose fosse parecchio più amara, non importa. L’importante era vendere l’idea.

Il dizionario definisce il dividendo come: “Nel bilancio di una società per azioni, la quota di utile spettante ad ogni azione”.

In quello dei sinonimi e contrari trovate termini come: utile, profitto, rendita, guadagno ed interesse.

Il dividendo è come Natale: regali e felicità.

Quindi le classi con dividendo sono una figata.

Siete così ingenui che fate tenerezza.

© I Soldi Degli Altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.