Il gestore indignato

Dovesse piacerti questo pezzo, per favore spargi la voce.

Le società di gestione che hanno sede sul lago di Lugano tendono a condividere una caratteristica tutta locale: sono quasi tutte imprese molto piccole. È davvero difficile vedere imprese con più di venti impiegati.

In questi casi, il gestore tende ad essere un socio, se non il proprietario unico dell’azienda.

Questo fatto ha una conseguenza molto importante.

A fine anno, quando si tratta di fare i conti finali e di dividersi le spoglie, la voce del gestore è quella sentita meglio.

Da quel che mi è stato raccontato in parecchie occasioni, il fatto che la voce venga sentita va interpretato letteralmente. Le litigate tra gestori, per chi si accaparra cosa, sono leggendarie e molto molto rumorose. Non c’è camera insonorizzata che riesca a racchiudere la forza d’urto della voce di un gestore indignato.

© I Soldi Degli Altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.